Articoli archiviati in 'arredo-ufficio' ↓

Consigli utili per l’arredamento dell’ufficio

È molto importante arredare l’ufficio con un certo criterio e gusto, dopotutto è la prima impressione che diamo ai clienti, quindi bisogna fare attenzione anche ai particolari che lì per lì possono sembrare banali.

Che stile scegliere

Importante è l’impatto e la sensazione che i clienti hanno entrando in ufficio. Esso deve trasmettere ai clienti un messaggio che parla della professionalità e della serietà delle persone che lavorano in esso. Quindi con cura va scelto lo stile da adoperare. L’arredamento da ufficio con tocco “classico” è quello più complesso, perché sprigiona grande personalità. Ricco di particolari ricercati e legni di valore, è un ufficio importante ed autoritario, che nel complesso sprigiona calore, dato che è caratterizzato da colori caldi ed avvolgenti. Tendenzialmente oggi si preferisce uno stile “moderno” o “contemporaneo”, da non confondere l’uno con l’altro, perché si adattano bene a qualsiasi tipo di ufficio ed hanno una fascia di prezzo molto vasta, quindi adatta veramente a tutti. Minimal: è la keyword che accomuna i due stili. Il moderno è principalmente caratterizzato da colori vivaci, laccati, opachi, uno stile frizzante e dinamico, ma serio e composto nello stesso tempo. A differenza del primo, il contemporaneo, adopera soltanto il bianco e il nero, al massimo le loro sfumature, importante è la luce, richiedono tanta illuminazione e se artificiale deve essere bianca o comunque fredda. Delle piante verdi renderanno l’atmosfera meno fredda. Per gli amanti dell’ufficio personalizzato, c’è lo stile etnico o shabby chic, per esempio, che richiederanno più attenzione dato che non ci sono dei modelli predefiniti. Tutti e due sono ambienti molto caldi ed accoglienti. Molto bello è riuscire a fondere uno stile etnico con uno contemporaneo, in modo da far percepire ai clienti calore e sicurezza in un ambiente anche all’avanguardia, mentre uno stile shabby chic porta con se un po’ dello stile moderno. Il classico e il moderno creano insieme un’atmosfera raffinata e confortevole.

La scelta della scrivania

Parte fondamentale di un ufficio è la scrivania, dato che è quella che permette di tenere l’indispensabile a portata di mano e che determina le distanze tra le due parti. Quindi, quando parliamo di arredamento da ufficio, fate attenzione alle scrivanie troppo grandi che implicano un rapporto freddo e distaccato col cliente, ed attenzione a quelle piccole che porterebbero ad una invasione di spazi che alcune persone non gradiscono. La scrivania deve essere utile e pratica e va scelta a seconda delle necessità lavorative. È anche vero che ormai tutto viene registrato nei computer, ma ci sono ancora alcuni lavori che richiedono documenti cartacei quindi, necessitano di una scrivania con dei cassetti molto capienti. Per quanto riguarda i PC, è bene assicurarsi che ci siano dei copri fili allegati alla scrivania, così da non avere a giro fili inutili, antiestetici e che prendono solo polvere.

Arredamento da scegliere con cura

Come già detto prima, la scelta della scrivania è importantissima, ma non solo quella. Un occhio di riguardo va dato anche alle poltrone sia dei clienti che dei lavoratori e costitutisco una delle parti fondamentali dell’arredamento da ufficio. Per chi lavora dietro ad una scrivania, la poltrona deve essere comoda e deve avere delle caratterische standard fondamentali per non recare problemi di salute nel tempo a chi la adopera, quindi non solo all’estetica, ma bisogna fare attenzione alla sua funzionalità. La poltrona del cliente ha di certo meno regole da seguire, dato che il suo passaggio è transitorio, ma bisogna sempre cercare di offrire il massimo del confort.

Sedie per ufficio 5 Star

In un ufficio la comodità deve essere sempre e comunque presente visto che, grazie ad essa, i dipendenti dell’impresa saranno maggiormente produttivi.

Quando le sedie fanno la differenza

Le sedie devono essere scelte con grande cura ed attenzione in maniera tale che i dipendenti di un’impresa non abbiano delle scusanti che vengono sfruttate per non poter essere operativi come dovrebbero.
L’abbandonare il tavolo di lavoro, comportamento molto comune di dipendenti che sono scomodi e che non vogliono stare seduti nella loro postazione lavorativa, risulta essere un problema che appartiene al passato.
Questo per il semplice fatto che con le sedie per ufficio 5 Star i dipendenti non troveranno alcuna scusa per alzarsi ma, al contrario, cercheranno quella ideale per poter rimanere di fronte alla loro postazione lavorativa, dettaglio che non si deve sottovalutare.
Queste sedie riescono quindi nell’impresa di offrire quei risultati che il proprietario di un’impresa spera di ottenere fin da subito coi propri dipendenti.

Azienda e sedie perfette

Queste particolari sedie si differenziano dalle classiche in quanto esse riescono ad accogliere perfettamente un dipendente che deve spendere parecchio tempo di fronte alla postazione lavorativa.
Il potere ergonomico risulta essere presente e notabile fin da subito e garantisce la concreta opportunità di evitare che un dipendente si comporti in maniera scorretta nei confronti dell’impresa: il tavolo di lavoro sarà sempre occupato da un lavoratore che potrà fare affidamento su questo particolare genere di sedia.
Le sedie per ufficio 5 Star sono inoltre dotate da una serie di aspetti che sono perfette sotto ogni punto di vista: occorre mettere in risalto la possibilità di sfruttare i braccioli e le pratiche ruote per potersi spostare da una parte dell’ufficio all’altra.
Sarà quindi possibile riuscire ad ottenere una serie di vantaggi grazie a questo particolare tipo di sedie che garantiscono dei risultati finali per davvero ottimali sotto ogni aspetto.

Produttività migliorata

Ma chi si chiede che vantaggi portano questo tipo di sedie non devono fare molte ricerche: il primo di essi riguarda il fatto che i dipendenti lavoreranno con maggior voglia e soprattutto saranno in grado di evitare di perdere tempo.
Le sedie per ufficio 5 Star servono anche come relax visto che si parla anche di materiali che riescono ad accogliere perfettamente la schiena ed il resto del corpo e che non fanno sudare.
Pertanto questo ulteriore vantaggio incide in maniera perfetta sulla produttività: i tavoli potranno essere abbinati perfettamente a queste sedie, che hanno uno stile tanto semplice quanto piacevole ed in grado di garantire all’azienda un miglior tipo di produttività.

L’arredamento di classe per un ufficio più vivibile

Per rendere un ufficio funzionale ed esteticamente bello, è possibile optare per un arredamento di classe che risulta di forte impatto visivo, accogliendo i clienti in uno spazio armonico ed elegante. Analizziamo anche il lavoro svolto dai negozi di arredamento per ufficio che propongono soluzioni all’avanguardia per le aree business.

Arredamento di classe in ufficio

L’ufficio è il luogo dove si trascorre la maggior parte della giornata, quindi scegliere un arredamento di classe ideale per riprodurre un’ambientazione confortevole ed ergonomica risulta doveroso sia per il benessere dei dipendenti che del datore di lavoro. Gli elementi di design completano un arredamento di classe, garantendo il benessere dei lavoratori grazie alla scelta di materiali di alta qualità. Puntando su materie prime di ultima generazione è possibile ottenere uno studio professionale di design che assicura il benessere giusto: poltrone, sedie e scrivanie robuste, facilmente acquistabili nei negozi di arredamento, assicureranno una postura perfetta durante le ore trascorse davanti al Pc.

Elementi di arredo per un’attività commerciale

Con l’evoluzione tecnologica, l’arredamento di classe in un ufficio o in qualsiasi tipo di attività commerciale si è perfezionato divenendo più contemporaneo e stiloso. Un ufficio di forte impatto visivo, moderno e tecnologico, garantisce l’accoglienza giusta dei clienti, mettendoli a proprio agio durante lo svolgimento della prestazione lavorativa. Le scrivanie di ultima generazione sono confezionate servendosi di una struttura in acciaio, su cui si poggia una superficie in vetro che regala un’allure eterea e ultra-moderna all’ambiente. Le sedie per i clienti, semplici ed essenziali, sfruttano forme squadrate e pulite, garantendo un senso di freschezza all’ambiente. I negozi di arredamento sono in grado di fornire gli elementi giusti per allestire lo spazio lavorativo con buon gusto e raffinatezza, stilando un prospetto personalizzato per ogni spazio a disposizione, anche il più ristretto.

Soluzioni personalizzate per gli spazi business

Oltre all’estetica, un arredamento di classe in uno studio professionale segue i gusti del tutto personalizzati del datore di lavoro, ma va allestito in base allo spazio a disposizione, in quanto gli elementi non devono ingombrare. Per una sala riunioni che non ha problemi di spazio è possibile scegliere elementi d’arredo più ampi, puntando su un’estetica impeccabile e di grande effetto scenografico. Se gli spazi sono meno ampi ecco che i negozi di arredamento studiano la proposta giusta per realizzare un outfit che preveda il minor ingombro possibile. Le librerie moderne ad esempio si slanciano verso l’alto sfruttando lo spazio in verticale e consentendo di adagiare fascicoli e libri in totale comfort. Moduli supplementari si possono aggiungere ampliando l’area business a seconda della necessità: sarà possibile prediligere librerie componibili con ante chiuse che nascondono gli oggetti in modo elegante o scegliere scaffali aperti dallo stile industrial molto in voga di recente.